#2 Come Importare il Tuo CV su LinkedIn – Mini Guida

#2 Come Importare il Tuo CV su LinkedIn – Mini Guida

Per creare il tuo profilo, puoi procedere manualmente compilando i campi che ti interessano, oppure puoi importare CV su LinkedIn nei formati Word, PDF, text o HTML.

Importante

(aggiornamento del gennaio 2017) Con il nuovo anno LinkedIn ha rimosso la funzione di importazione automatica del curriculum. Se ne apprende la conferma definitiva dalle F.A.Q. (frequently asked question) della pagina ufficiale.

Non tutto però è perduto. Da anni in USA e in Europa esistono agenzie specializzate nella revisione e scrittura di CV e profili Linkedin . In Italia il fenomeno è molto più recente, ma qualche eccezione l’abbiamo anche qui. Affidarsi ad un professionista può fare davvero la differenza.


Cvplus.it - Scrittura professionale curriculum

Cosa fare per importare il curriculum

Il tuo profilo LinkedIn, infatti, funziona come una sorta di curriculum online, attraverso il quale puoi parlare ai potenziali datori di lavoro e ai recruiter del tuo lavoro attuale e di quelli precedenti, e ottenere referenze dalle persone che inserirai nella tua rete.

Ecco come devi procedere:

  1. cliccare “Profilo” sulla la barra presente in qualsiasi pagina LinkedIn;
  2. aprire la tendina “Modifica”;
  3. selezionare la voce “Importa CV”
  4. caricare il file del tua CV.

I tuoi lavori appariranno come singole esperienze, e gli studi fatti saranno raccolti sotto la voce “Istruzione”. LinkedIn è in grado di recuperare con precisione queste informazione facendo una scansione del CV che hai caricato.

Puoi comunque decidere di rimuovere o modificare in modo molto intuitivo parti di informazioni, utilizzando i pulsanti accanto ad ogni campo.

Alla fine del controllo, clicca su “Salva” alla fine del modulo.

Cosa ne pensi dell’articolo? Lascia un commento! E se ti è piaciuto, ricordati di condividerlo o dire che ti piace!

1 Comment:

Leave a Reply:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *